Dove alloggiare a Mykonos: zona migliore per dormire e consigli

Sono stata più volte a Mykonos e sono sempre più convinta che la zona migliore per dormire qui per chi come me vuole scoprire l’isola, divertirsi e non rinunciare alle meravigliose spiagge che ha da offrire è la zona attorno alla piazza di Fabrika.

Dico subito un’ovvietà: Mykonos è cara quindi se stai organizzando un tour in Grecia in fai da te in pieno Agosto e cerci il risparmio stanne alla larga. Qui è tutto più costoso rispetto a qualsiasi altra isola greca: voli, alloggi, cibo, extra. Vuoi venire qui a tutti i costi? Prenota in anticipo, alternative non ce ne sono, almeno per risparmiare sugli alloggi!

Anche ad inizio stagione infatti, tra fine Maggio e inizio Giugno, è difficile trovare un buon alloggio a meno di 50 Euro a persona a notte. Io ho trovato il White Myth Pension a due passi dal centro di Mykonos Town, ma in una zona tranquilla e a fianco di uno dei migliori noleggiatori di scooter e quad dell’isola, il mitico Mihalis Rent a Bike (ma qui ne troverai diversi a pochi metri uno dall’altro).

Dove alloggiare a Mykonos
Dove alloggiare a Mykonos

Chiarisco anche cosa è per me un buon alloggio dove dormire a Mykonos: è una stanza dignitosa, pulita e comoda. Un hotel, appartamento o b&b piacevole e a cui fare ritorno la sera dopo una giornata trascorsa alla scoperta dell’isola. Non prendo in considerazione la struttura più economica sull’isola se questa si trova lontana dalle spiagge più belle o dal centro perché, una volta sul posto, risulterebbe scomoda.

Qui di seguito quindi troverai consigli ed indicazioni per scegliere la zona migliore dove alloggiare a Mykonos spendendo poco o, meglio dovrei dire, al giusto rapporto qualità prezzo secondo Impiegata Giramondo 🙂 perché, lo ripeto, a Mykonos tutto è più caro rispetto alle altre isole della Grecia. Partiamo.

INDICE

 

Dormire a Mykonos spendendo poco

È possibile trovare a Mykonos un alloggio economico? Per capire dove conviene dormire a Mykonos facciamoci aiutare dalla cartina qui sotto.

Cartina di Mykonos per scegliere dove dormire
Cartina di Mykonos per scegliere dove dormire

Il numero 1 sulla mappa è Mykonos Town e, il segnaposto rosso, è il mio alloggio preferito sull’isola, il White Myth a due passi dalla piazza di Fabrika di cui tra poco ti parlerò.

Vedi foto White Myth su Booking

 

Il numero 2 e il 3 sono rispettivamente Paradise e Super Paradise Beach, le due spiagge più famose di Mykonos; l’isola è piccola e le distanze zono brevi: in scooter il tragitto dal punto 1 al punto 2 o 3 richiederà solo 10 minuti o poco più.

Il punto 4 sulla mappa di Mykonos è invece la zona di Ornos, più tranquilla, in prossimità di belle spiagge e poco distante anche dall’aeroporto (il segnaposto in blu).

Il 5 è la zona di Ano Meria, più isolata e centrale. È una zona strategica per visitare l’isola: dovrai muoverti molto, ma qui puoi sperare di trovare un alloggio a prezzi più economici rispetto alle zone più affollate come quelle attorno a Mykonos Town. Da Ano Meria però, ogni giorno, dovrai spostarti per raggiungere la “meta” della giornata.

 

Fatte queste premesse, per me è attorno alla piazza di Fabrika (numero 1 sulla cartina qui sopra), che per la maggior parte dei turisti conviene alloggiare. È qui che si trova il White Myth, ma perché “conviene”?

  1. siamo a Mykonos Town e “tutto è vicino”; in 5 minuti a piedi sarai nella Chora (letteralmente il centro del villaggio), ovvero l’intrigato e caratteristico labirinto di vicoli bianchi in cui tutti riconosciamo un’isola delle Cicladi, ai mulini a vento di Mykonos, al quartiere di Little Venice (la zona direttamente sul mare della movida notturna di Mykonos città)
  2. Mykonos Town è caotica, chiassosa, affollata (troppo per i miei gusti in alta stagione), ma la zona di Fabrika è un poco più isolata e un poco più tranquilla, ma allo stesso tempo non è “scomoda e sperduta”
  3. se sull’isola di Mykonos cerchi divertimento notturno e i locali potrai raggiungerli in 5 minuti di passeggiata e attorno alla piazza di Fabrika si spende meno, ad esempio, anche per la colazione al bar al mattino
  4. sempre dalla piazza di Fabrika le spiagge migliori dell’isola (che sono situate lungo la costa Nord sono a 10 minuti di scooter (mi riferisco soprattutto a Paradise Beach, la spiaggia del Tropicana e a Super Paradise Beach; la spiaggia di Agrari si trova a meno di 15 minuti di scooter da qui)
  5. a proposito di scooter, a 2 passi dal White Myth Pension trovi uno dei noleggiatori di scooter più onesti dell’isola (qui il Mihalis Rent a Bike su Google Maps), affidabile ed economico: 25 Euro al giorno per un noleggio scooter in bassa stagione; in alta stagione i prezzi salgono a 35 / 40 Euro (un consiglio: se puoi evita i quad di piccola cilindrata, sono costosi e lentissimi, lo scooter è molto meglio)
  6. dalla piazza di Fabrika partono i bus per l’aeroporto (ad un costo di 2 Euro e in 10 minuti sarai all’aeroporto e viceversa, trovi gli orari dei bus di Mykonos qui) e per le principali località dell’isola
  7. nella piazza di Fabrika ti stra-consiglio di provare le colazioni al Cosmo Cafè (e se non bastasse, proprio di fonte al bar, troverai un mini-market di tutto rifornito).
Il mio alloggio a Mykonos
La mia stanza a Mykonos

Un sogno? È tutto così facile e bello? Beh, c’è un enorme problema di fondo: DEVI PRENOTARE in super-anticipo perché i prezzi schizzano alle stelle con l’avvicinarsi dell’alta stagione 🙂 ma ti assicuro che questi sono veramente degli ottimi consigli per scegliere dove alloggiare a Mykonos.

 

Altri alloggi alla Impiegata Giramondo in questa zona? Ti segnalo il MUK Dimitra Pension e il Pension Ageliki Kalogera. Entrambe ottime strutture – mi auguro che in alta stagione i prezzi siano “abbordabili”, ma non aspettarti di trovarti offerte last minute in Luglio, Agosto o Settembre.

Il MUK Dimitra Pension si trova nella stessa zona del  White Myth e quindi è perfettamente “sovrapponibile” a tutto quello che ho detto qui sopra; il Pension Ageliki Kalogera si trova invece nella zona del porto vecchio di Mykonos, nella Chora ovvero il centro di Mykonos Town, tra le strette viuzze bianche. La zona è stupenda, ma decisamente sovraffollata e rumorosa, soprattutto la notte, in alta stagione; ma anche di giorno, quando i turisti sbarcano dalle navi da crociera, dovrai farti largo tra la folla: non so te, ma non è questo il mio ideale di vacanza.

Non per tutti questo sarà un problema, ma personalmente non lo trovo molto piacevole, quindi – se possibile – io continuo a preferire la zona della piazza di Fabrika.

Il MUK Dimitra Pension a Mykonos Town

 

Mykonos Town, Chora: vie interne
Mykonos Town, Chora: vie interne

Ora, dopo averti detto come ho scelto le strutture dove ho dormito a Mykonos, parliamo un pò delle alternative, alternative per i giovani che a qui cercano un appartamento o un alloggio solo per dormire e poi godersi i divertimento in spiaggia e durante le infinite notti sull’isola oppure per chi a Mykonos (e lo si può fare) vuole venire con la famiglia e godersi del meritato relax, magari non in Agosto (e ti spiegherò il perché).

La scelta della zona dove alloggiare a Mykonos dipende infatti da che tipo di vacanza vuoi vivere qui.

 

Giovani e ragazzi: dove alloggiare a Mykonos per divertirsi e la movida

Nel caso tu voglia vivere una vacanza all’insegna della movida e del divertimento sfrenato a Mykonos hai due soluzioni: o Mykonos Town oppure in prossimità di una delle spiagge più divertenti dell’isola (o forse di tutto il Mediterraneo), ovvero Paradise Beach e Super Paradise Beach.

Faccio una premessa: per risparmiare veramente nell’alloggio dovresti “allontanarti” delle zone più inn e gettonate dell’isola, che sono appunto Mykonos città e le spiagge con le discoteche e i locali. Così facendo però dovrai muoverti con uno scooter (al costo almeno di 30 Euro al giorno) oppure con i bus (il che vuol dire essere vincolati a degli orari, anche se i bus a Mykonos sono frequenti – circa 1 ogni ora con partenze dalle 7 del mattino sino all’1 e 30 di notte nelle zone della movida notturna).

Insomma, valuta bene PRO e CONTRO in base alle tue esigenze e al budget che hai a disposizione: è vero che allontanandoti dalle zone più inn risparmierai sull’alloggio, ma considera sempre il costo (o il tempo) dei trasporti e la scomodità.

Mykonos Town zona mulini
Mykonos Town zona mulini

Per Mykonos Town valgono i consiglio che hai letto qui sopra, è nella zona di Fabrika che ti consiglio di cercare una struttura. La cittadina di Mykons Town è comunque piccola e ovunque alloggerai, tutto sarà raggiungibile facilmente a piedi e in pochi minuti. Nella foto qui sopra vedi i famosi mulini di Mykonos, si trovano esattamente di fronte a Litte Venice e a 5 minuti a piedi dalle stanze del White Myth dove ho alloggiato.

Dove ho dormito a Mykonos

 

Ovviamente, da qui, per raggiungere le spiagge dovrai noleggiare uno scooter o utilizzare i bus (ti ricordo ancora che qui trovi gli orari dei bus di Mykonos), ma questa è il tipo di vacanza che voglio vivere per scoprire i luoghi che visito. 🙂

Dormire a Mykonos: zona Little Venice
Dormire a Mykonos: zona Little Venice

 

Mykonos dormire a Paradise Beach

Paradise e Super Paradise sono le due spiagge più note di Mykonos e sono due spiagge distinte: Paradise (qui su Google Maps) è dove si trova il famosissimo Tropicana e qui avrai anche la possibilità di alloggiare al Tropicana Hotel, Suites & Villas Mykonos, di fatto un hotel a 4 stelle. Non ti sto consigliando questa struttura a meno che tu non abbia alcun problema di budget e voglia una vacanza “a due passi dal Tropicana”, quel che ti voglio dire è che “Mykonos è questo” con tutti i sui eccessi, a partire dai costi!

Offerte a Paradise su Booking

 

Paradise Beach è una spiaggia meravigliosa (mi riferisco al mare e alla sabbia), con anche una zona di spiaggia libera, ma è la spiaggia del divertimento e dell’eccesso: qui dalle 16:30 hanno inizio le feste più scatenate di Mykonos con DJ set ed ospiti internazionali; difficile da consigliare a chi cerca relax o ad una coppia con bambini.

Le spiagge di Paradise e Super sono affollatissime in alta stagione, ma ti segnalo la possibilità prenotare un ombrellone online. Come? Qui per prenotare a Super Paradise Beach, qui per la prenotazione a Paradise Beach.

Super Paradise (si, che gran fantasia nella scelta dei nomi!) è una spiaggia con locali “più inn” che il Tropicana; non ho altro modo in cui descriverla 🙂 una volta sul posto lo capirai. Anche qui il mare è molto bello, come lungo tutta questo tratto di costa dell’isola. Qui le indicazioni per raggiungere Super Paradise Beach su Google Maps.

Dormire a Mykonos a Paradise Beach
Paradise Beach, Mykonos: sulla collina gli alloggi

A ridosso di Super Paradise Beach ti segnalo gli appartamenti della “proprietà Path”; ciascun appartamento ha il suo nome. Dai un’occhiata all’appartamento Thea al piano terra, molto ampio con camera da letto, bagno e zona sala / cucina. Proprio grazie alla cucina potrai risparmiare cucinando in casa e rinunciando a qualche pranzo in spiaggia o cena. La posizione è ottima (dal tavolo nel dehor si vede la spiaggia) tanto che una stradina conduce dagli appartamenti alla spiaggia (la si vede nelle foto su Booking). Il costo a notte è “interessante” per essere qui a Mykonos (si superano comunque facilmente i 100 Euro a notte) e in questa posizione tanto richiesta per i giovani che qui cercano divertimento. Fai attenzione però anche qui, ovviamente, i prezzi in alta stagione schizzano alle stelle!

Anche le recensioni su Google Maps sono buone e le foto su Booking ti aiutano a capire meglio la sua posizione. In prossimità dell’alloggio c’è anche una comoda fermata dei bus.

Tutta questa zona è costosa, molto costosa. Si, potresti scegliere una struttura non sul mare, ma “all’interno” anche se in prossimità della spiaggia, ma ti assicuro che soprattutto in alta stagione trovare prezzi alla mia portata è impossibile…

Dormire direttamente sulle spiagge (di Paradise o Super Beach) a Mykonos non è comunque una scelta sbagliata (è solo una questione di costi) e vincolante come può essere in altre isole della Grecia. Mykonos Town dista pochissimo, pochissimo dista l’aeroporto e il mare è a dir poco meraviglioso. Nulla poi ti vieta di vivere queste spiagge e di non partecipare ai party del tardo pomeriggio.

 

Alloggiare a Mykonos per famiglie con bambini

Mykonos non è solo movida, eccessi e sregolatezza; è anche un’isola con le spiagge tra le più belle del Mediterraneo e perché allora privarsene per una vacanza relax quando nessuno ti obbliga a seguire la folla?

La zona di Ornos per me è ottima per una vacanza di tranquillità e relax per famiglie con bambini. Perché? Beh, siamo comunque vicino all’aeroporto e alle zone più caratteristiche dell’isola, compresa Mykonos Town che ti consiglio comunque visitare.

A Mykonos devi considerare che già a fine Maggio troverai molti molti turisti nei weekend e così anche a Settembre, quindi alloggiare alla Chora di Mykonos (il centro di Mykonos città) con un passeggino a seguito potrebbe essere scomodo; meglio allora una zona più appartata come ad esempio è quella di Ornos.

Offerte su Booking a Ornos, Mykonos

Ornos è poi una zona da prendere in considerazione se vuoi spendere qualcosa meno rispetto a Mykonos città: il PRO è il risparmio sull’alloggio, il CONTRO è che, se vorrai visitare l’isola, dovrai muoverti (ma data le brevi distanze qui non è così problematica la situazione).

Qui a Ornos ti segnalo le Yanna Luxury Suites (Asteri Suites) un complesso di stanze abbastanza spaziose e qualche appartamento con cucina. C’è la piscina a disposizione, ma la struttura ha il vantaggio di trovarsi a meno di 5 minuti a piedi dalla spiaggia e da una comoda fermata dei bus. Inoltre il trasferimento per/da l’ aeroporto (o il porto) è gratuito. La pulizia delle stanze è giornaliera.

Dalla spiaggia a Sud di Ornos è poi possibile usufruire di comodi taxi acquatici (barche di pescatori riadattate per il trasporto dei turisti) che fanno la spola lungo le spiagge della costa Sud di Mykonos dalle 10 del mattino sino alle 18:00 circa. Un ottimo modo per visitare tutte le migliori spiagge dell’isola.

Le tratte dei water taxi di Mykonos a partire da Ornos
Le tratte dei water taxi di Mykonos a partire da Ornos

 

Dove dormire a Mykonos senza macchina in alta stagione

Io personalmente sconsiglio l’auto per girare l’isola già da metà Giugno in poi: troverai traffico per le strade (a tratti anche molto strette) e difficoltà nel trovare parcheggi. A questo aggiungiamoci la maleducazione e l’inciviltà della gente che frequenta l’isola in Agosto. Ci sono autobus pubblici che collegano le spiagge alla città, oltre alla possibilità di noleggiare scooter. Se vuoi muovervi senza pensieri meglio bus o taxi, ma dove alloggiare senza auto a noleggio?

Valgono i consigli appena dati: Mykonos Town e la zona di Ornos per me sono la scelta migliore nel caso tu non voglia avere un mezzo di trasporto proprio. I servizi non mancano anche se, ovviamente, dipenderai dai loro orari. Non mancano neppure i taxi e, viste le brevi distanze, i prezzi sono (almeno per qualche giorno di vacanza) sostenibili.

 

Dormire a Mykonos vicino al porto

Se il tuo sarà un viaggio itinerante tra le isole della Grecia potresti decidere di raggiungere Mykonos in traghetto, un ottimo modo anche per risparmiare rispetto al biglietto aereo per l’isola.

Arrivando a Mykonos via mare arriverai nella zona del porto nuovo; si, Mykonos Town ha 2 porti: il porto nuovo e il porto vecchio, quest’ultimo più vicino a Chora e alla movida.

Per acquistare i biglietti dei traghetti per Mykonos non posso che consigliarti il servizio offerto da FerryHopper: comodissimo e consigliatissimo!

Nella cartina qui sotto il numero 3 è il porto nuovo, dove attraccherai in nave, piuttosto “lontano” ed isolato dal resto della città. Il numero 2 è il porto vecchio e qui siamo già in “pieno centro” di Mykonos Town, ma qui non attraccano le navi.

Il numero 1 (dalla parte opposta di Mykonos città) è il White Myth, la struttura per dormire che consigliavo poco qui sopra. Non ha molto senso cercare un alloggio per dormire a Mykonos vicino al porto nuovo: prima di tutto perché “tutto è piuttosto vicino”, ma il porto nuovo è “lontano” dalla Mykonos città che vale la pena vivere e visitare. Poi i bus di Mykonos sono molto comodi e la linea passa dal porto e dal centro città; quindi al tuo arrivo in traghetto non dovrai far altro che attendere il bus ed in un attimo sarai in una zona migliore.

Cartina Mykonos Town e porto
Cartina Mykonos Town e porto

 

Che altro dire? Spero con queste informazioni di averti aiutato sulla scelta del tuo alloggio a Mykonos e, nel caso ti accorgessi che quest’isola è troppo cara per le tue tasche (per le mie in alta stagione lo è!) ti consiglio di leggere anche i miei consigli per dormire ad Ios – capirai leggendo! 🙂

Per qualsiasi altro dubbio o domanda non esitare a scrivermi qui sotto nei commenti oppure alla mia pagina Facebook o al mio profilo Instagram!

 

Dove alloggiare a Mykonos: zona migliore per dormire e consigli

Articolo valutato 5.00 / 5 da 2 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti a “Dove alloggiare a Mykonos: zona migliore per dormire e consigli

    • Marta
      12 Agosto 2023

      Ciao Alessandra,
      Kalafatis è una delle località più lontane da Mykonos Town, un villaggio sulla costa molto sobrio (rispetto a quella che è l’idea che tutti abbiamo di Mykonos) e in prossimità dell’omonima spiaggia, tra le più belle e tranquille dell’isola. 🙂 Non mancano anche qui i collegamenti tramite autobus con Mykonos Town e le altre “attrazioni” dell’isola, ma dipenderai dai bus che viaggiano solo in certi orari. L’alternativa è uno scooter, ma la sera percorrere il tragitto sino a Mykonos Town potrebbe risultare un pò lungo (ma i tempi di percorrenza sono soggettivi). Le strade qui non sono pericolose, ma in parte lo diventano in Agosto ed in certi orari per la gente che frequenta l’isola. In definitiva non è una brutta cittadina, anzi, ma è lontana (in tutti i sensi) dall’immaginario comune di Mykonos, quindi la mia risposta è: dipende dal tipo di viaggio che vuoi fare. 😉

      A presto,
      Marta
      Impiegata Giramondo

      Rispondi