Giappone fai da te

La mia curiosità verso il Giappone è nata per caso, durante una chiacchierata con un caro amico che ha convinto me e il mio ragazzo a visitare questo affascinante paese nell’Agosto 2016.

Ho trascorso 3 settimane in Giappone, visitando Kyoto, Osaka e poi spostandomi sull’isola di Ishigaki per visitare l’arcipelago delle isole Yaeyama, poi ancora Osaka, Miyajima, Nara e infine Tokyo.

Spero di trovare presto il tempo per raccontare la mia vacanza fai da te in Giappone. 🙂

📌 Ishigaki

Mare Ishigaki
Difficile dire Giappone e pensare al mare, eppure… 🙂

4 commenti a “Giappone fai da te

  • 12 febbraio 2018 at 15:30
    Permalink

    ciao Impiegata Giramondo, grazie per questo blog su cui mi sono imbattuto per caso.. quest’anno seguo un po’ le tue orme , tra Indonesia e Giappone quindi utilissimo per me per la pianificazione e l’ispirazione…….
    anch’io sono un gran viaggiatore fai da te, ho pensato tante volte di aprire un blog ma alla fine mi sono sempre ” accontentato” di album fotografici dettagliati su facebook e dei miei diari di viaggio privati…
    se ti servirà qualche consiglio extra sul Sud America fai da te, io l’ho girato praticamente tutto…
    ciao GIO

    ps Facebook Giovanni Angelini thefusion73

    Rispondi
    • 12 febbraio 2018 at 19:26
      Permalink

      Ciao Giovanni,
      grazie di cuore, è davvero un piacere sapere di poter esserti d’aiuto! Quale sarà il tuo itinerario?
      Anch’io come te ho pensato tante volte di aprire un blog prima di farlo veramente, ed ho realizzato questo mio sogno grazie a Marcello, il mio staff 😉
      Ti ringrazio per l’offerta, vado subito a curiosare le tue foto con la speranza di visitare presto il Sud America e sicuramente ti contatterò!
      A presto e se dovessi aver bisogno di altre informazioni scrivimi pure!

      Impiegata Giramondo

      Rispondi
      • 19 febbraio 2018 at 14:40
        Permalink

        l’itinerario lo sto studiando al momento.. scopiazzando a destra e a manca tra lonely planet, avventure nel mondo .. da dove rubo sempre qualche idea… e leggendo il tuo blog…
        in ogni modo io ho “solo ” 23 giorni tra il 9 aprile e il 4 maggio..capito proprio nella Golden Week.. che sfiga.. , mi sono reso conto che si riesce a vedere pochissimo, senza fare le corse folli di quelli di avventure… compro il JRP per 21 giorni e mi concentro sulle zone centrali come avete fatto voi, Tokio Osaka Kioto e dintorni.. forse una capatina a Hiroshima e Miyajima .. sono in fermento adesso perche`dopodomani parto per l’Indonesia… anche li ho scopiazzato dal tuo blog.. eheheh

        Rispondi
        • 20 febbraio 2018 at 8:49
          Permalink

          Ciao Giovanni,
          anche io prendo spunto dalla Lonely Planet e dagli altri diari di viaggio, è la scelta migliore per scoprire luoghi fuori dagli itinerari più battuti! 😉
          La scelta del JRP è ottima, io mi sono trovata molto bene, e sono sicura che riuscirai a visitare tutte le città che hai citato.
          Bellissima l’Indonesia e sono molto felice di esserti utile anche in questo viaggio.
          Spero in qualche racconto al tuo rientro! 🙂
          A presto

          Impiegata Giramondo

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *