Dove alloggiare a Paros: consigli e zona migliore

Alla domanda dove dormire a Paros, si hanno due possibili risposte: Paroikia, la “capitale” dell’isola di Paros, o Naoussa, la cittadina più in voga del momento. Già, ma quale scegliere tra queste due città e perché scartare le altre località dell’isola?

Paros non è un’isola di grandi dimensioni (basta uno scooter per girarla, ha una lunghezza massima di 21 chilometri), ma scegliere se alloggiare in una zona piuttosto che in un’altra ha i suoi pro e i suoi contro. Scopriamo quali sono

Dormire a Paros consigli

 

Marta Impiegata Giramondo a Paros al mulino di Paroikia
Alloggiare a Paros: Paroikia è il miglior compromesso per me

 

Zona migliore per dormire a Paros

Diamo subito la soluzione: Paroikia è la scelta migliore per chi vuole risparmiare (qui troverai gli alloggi dal miglior rapporto qualità prezzo), vuole essere comodo per visitare l’isola e scoprire tutto quel che Paros ha da offrire (sia le spiagge a Sud che a Nord e Antiparos – ne parleremo tra poco) e per chi, come me, vuole visitare più isole greche spostarsi tramite i traghetti.

Vedi le foto del mio alloggio a Paros

 

Paroikia infatti è la città del porto di Paros, dove ogni giorno partono e attraccano i traghetti per le altre isole della Grecia. Dormire a Paroikia, durante il mio viaggio fai da te in Grecia, è stata quindi una scelta quasi obbligata: qui sono arrivata con il traghetto e da qui, dopo qualche giorno, sono ripartita alla volta di Milos. Dato che il mio alloggio a Paros, il Perivoli Rooms & Apartments, dista 800 metri da porto non ho avuto neppure bisogno di taxi o trasfert per arrivarci e anche per questo ho potuto risparmiare.

Mappa di Paros per scegliere dove alloggiare
Mappa di Paros (qui su Google Maps): Paroikia dista 15 minuti d’auto o di scooter da Noussa

In tutto questo Paroikia non è neppure una brutta città, anzi: bianche viuzze, ristorantini, spiagge (non le migliori di Paros, ma neppure brutte) comodamente raggiungibili a piedi (comode quindi per chi ha famiglia) e i tramonti più belli dell’isola; si, dal lungomare ho vissuto i tramonti più spettacolari tra quelli del mio viaggio in Grecia e migliori di quelli che vedrai da Naoussa (tra poco parlerò anche di questa località).

Alloggio a Paros, il Perivoli Rooms a Parikia
Alloggio a Paros, il Perivoli Rooms a Parikia

 

Il Perivoli Rooms & Apartments è la soluzione che ti consiglio: struttura recentemente ristrutturata, in una zona tranquilla della cittadina (a due passi dalle bianche viuzze dl centro), pulitissima e adatta sia per una coppia che per un viaggio in famiglia.

Paros e Paroikia sono però mete molto gettonate e potresti non trovare disponibilità e quindi ti segnalo anche Villa Adriana. Struttura più chic, ma a due passi dal porto e, anche per questo, con prezzi più alti rispetto al Perivoli Rooms & Apartments. Un unico neo: data la centralità da alcune stanze si sentono i rumori della strada e del porto.

Impossibile poi non segnalare Viva Margarita (non ho alloggiato qui, ma era tra le strutture che ho appuntato): a gestione familiare (i nomi dei due proprietari Kostantine e Santa sono menzionati in tutte le recensioni su Booking) e dall’atmosfera hippie. Rispetto a Villa Adriana, Viva Margarita è una struttura “meno curata” e meno centrale, ma comunque sempre facilmente raggiungibile a piedi dal porto di Paros.

 

Dove alloggiare a Paros con bambini e per famiglie

Per bambini e famiglie, soprattutto in alta stagione, credo che Paroikia sia la scelta migliore, considerando anche il portafoglio. Centrale rispetto all’isola, con “spiagge comode” e a due passi dal porto. Qui troverai locali e ristoranti, senza i “soprapprezzi” di Naoussa.

Offerte su Booking a Parikia

 

Per informazione: il costo di un taxi da Paroikia a Naoussa è di circa 20 Euro (chiedi sempre conferma al taxista prima di salire in auto). I bus sono alternative economiche (pochi Euro per ogni corsa; il biglietto si fa direttamente sul bus)? Ci sono i bus sull’isola? Si e soprattutto in alta stagione, ma io a Paros ho noleggiato uno scooter e ti consiglio di fare altrettanto. Il costo del noleggio è di circa 25 / 30 Euro al giorno in alta stagione, ma in Agosto potresti far fatica a trovarne di disponibili (contatta la struttura presso la quale alloggerai per farti indicare un noleggiatore nei dintorni).

 

Paros, dormire a Naoussa

Perché allora si parla tanto di Naoussa? Naoussa è semplicemente la città più bella e caratteristica di tutta l’isola di Paros e se sogni una vacanza in Grecia, a Paros, dormire a Naoussa è la scelta probabilmente migliore per te. Qui probabilmente ricorderai certe scene del film Immaturi (con Raoul Bova, Ambra Angiolini, Luca e Paolo) che ha reso ancor più famosa l’isola a noi italiani. In Agosto di italiani ne troverai tantissimi!

Vicoletti bianchi, negozi, ristoranti, bar romantici e movida fino a tarda notte; Naoussa per certi versi è una città che ricorda Venezia da quanto sia “sul mare”.

Edifici a Naoussa (Paros) sul mare
Locali sul mare a Naoussa al tramonto

La città di Naoussa è una delle mete emergenti della Grecia e questo ne fa, inevitabilmente, una destinazione costosa e costosa in tutto: in primis il costo degli alloggi, più alti che non a Paroikia e tutto il resto poi segue di conseguenza: dai ristoranti, ai bar, alle spiagge nei dintorni.

Offerte a Naoussa su Booking

 

Se alla spiaggia in prossimità del Perivoli Rooms & Apartments a Paroikia il costo di un ombrellone è di 8 € al giorno con due lettini (non che qui ti consigli di trascorrere tutta la giornata – il mare è molto più bello altrove – ma per qualche ora di sole il giorno della partenza o dell’arrivo a Paros è veramente perfetta), a Monastiri, una delle spiagge più conosciute dell’isola e vicina a Naoussa il costo sale a 25 Euro al giorno. Sempre qui vicino la spiaggia di Kolimbrites (Paros on the Rocks) vende ombrellone con due lettini a 50 Euro al giorno in prima fila oppure a 30 Euro dalla seconda fila in poi. Qui non ho neppure trovato una spiaggia o un mare che giustificano questa spesa (in ogni isola greca troverai un mare e un’acqua da sogno), ma dato che siamo in prossimità di Naoussa i prezzi salgono!

Non aspettare a prenotare il tuo alloggio: sfrutta le offerte anticipate su Booking perché da Pasqua in poi anche su Booking i prezzi degli alloggi a Paros aumentano.

Ho cercato qualche struttura per dormire a Naoussa e ti segnalo:

in centro e a a 8/10 minuti a piedi dal centro ecco l’ottimo Romantica Suites. Recensioni su Booking davvero ottime e le foto delle stanze fanno voglia di tornare a Paros. Descrivono il gestore come molto premuroso e accogliente. Ho letto anche che lo stesso gestore noleggia scooter a prezzi molto convenienti rispetto al resto della città. I prezzi sono ovviamente più alti (50 Euro a notte a persona) in Agosto.

Liprando: questo alloggio è super centrale, ma – proprio per questo! – molto rumorosa per la strada che la sera si anima di turisti e giovani che riempiono i locali sino a notte fonda

il Katerina Apartments & Studios anche questi appartamenti si trovano a Naoussa, ma a prezzi più abbordabili. Recensioni sia del gestore che della strutture buone, con una vista meravigliosa dalla terrazza. Unico neo: l’alloggio si trova in alto e ci sono molti graditi per raggiungerlo.

Ho cercato anche strutture “fuori Naoussa”, senza trovare nulla di interessante e poi, ragionando, per risparmiare e alloggiare lontano dal centro e dover prendere lo scooter per raggiungere la città tanto vale risparmiare sull’alloggio e dormire a Paroikia (come ho fatto io al Perivoli Rooms & Apartments) e percorrere quel quarto d’ora di scooter per spostarsi a Naoussa.

 

Pounta e Antiparos

Paros, ovviamente, non è solo Paroikia o Naoussa.

Altra zona che potremmo prendere in considerazione è quella di Pounta, piccolo villaggio costiero noto perché da qui partono i traghetti per Antiparos (un’isoletta di fronte a Paros che ti consiglio di visitare in giornata). É una zona con molte strutture, ma io sono una viaggiatrice e amo scoprire ogni destinazione che raggiungo. Non che dormire a Pounta non sia possibile, ma da qui, ad esempio, raggiungere Naoussa (la cui visita per me è “obbligatoria”) risulta più scomodo.

Per questo – lo ripeto – per la sua posizione strategica Paroikia è per me la zona migliore per dormire a Paros.

Se stai valutando di alloggiare qui nei dintorni, mi sento di consigliarti di scegliere di dormire piuttosto direttamente ad Antiparos città, dove il traghetto attracca. Ti godrai una tipica greca turistica e sul mare, coi suoi vicoletti stretti e bianchi, locali e negozi aperti sino a tarda sera. Io personalmente non lo farei, ma ognuno ha i suoi gusti. 🙂

Ah, e manco a dirlo: anche il mare e le spiagge di Antiparos sono meravigliose.

Ho pagato il traghetto da Paros ad Antiparos poco meno di 4 € (due persone e uno scooter) per la sola andata. Non lasciare Paros senza aver provato la cucina della taverna del Captain Pipinos (qui le indicazioni su Google Maps): consigliatissima, ma meglio prenotare.

 

Paros, alloggiare a Lefkes

Segnalo infine Lefkes, tipico borgo dalle bianche viuzze e nell’entroterra di Paros, da visitare in una mezza giornata (magari per una sosta a pranzo o all’ora del tramonto), magari raggingendolo in scooter durante una bella mattinata di sole.

Marta Marcomini Impiegata Giramondo a Lefkes, entroterra di Paros
Meglio non dormire a Lefkes, ma visitarla in giornata

Dormire a Lefkes? Io te lo sconsiglio, ma mi è piaciuto talmente tanto la passeggiata per le vie di questa piccola cittadina che no voluto parlartene. 🙂

 

Cosa altro aggiungere? Spero che questa spiegazione e questi consigli possano esserti d’aiuto nell’organizzare un viaggio a Paros. In caso di dubbi o domande non esitare a scrivermi qui sotto nei commenti. 🙂

Dove alloggiare a Paros: consigli e zona migliore

Articolo valutato 4.65 / 5 da 17 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 commenti a “Dove alloggiare a Paros: consigli e zona migliore

  • 30 Aprile 2023

    Ma il traghetto da Mykonos a Paros andata e ritorno quanto ti è costato?

    Rispondi
    • Marta
      30 Aprile 2023

      Io non ho viaggiato in traghetto da Mykonos a Paros, Loys, ma puoi consultare i prezzi per l’estate tramite Ferryhopper (un servizio per l’acquisto dei traghetti in Grecia molto comodo e pratico). 🙂

      Marta
      Impiegata Giramondo

      Rispondi
  • 30 Aprile 2023

    Ciao, a Paros ci sono i bus? Sono frequenti? Ti posso chiedere più o meno quanto hai speso in una settimana facendo anche molti giri?
    Grazie

    Rispondi
    • Marta
      30 Aprile 2023

      Ciao Loys,
      per la frequenza di bus a Paros puoi consultare questa pagina.

      Io mi sono spostata in scooter e ti consiglio di fare altrettanto. 😉

      In una settimana sull’isola la spesa può essere molto variabile e dipende dal tuo “stile di vacanza”. Per l’alloggio puoi valutare tu stesso la spesa da una ricerca su Booking (il periodo in cui andrai influisce molto sui prezzi delle strutture).

      Pranzi e cene possono essere più economici che in Italia se ti accontenti, mentre una serata tra i locali di Noussa può essere molto costosa.

      In Grecia se vuoi risparmiare ancora puoi farlo: Paros non è un’isola cara come Mykonos o Santorini, ma ci sono isole più economiche (e la zona di Noussa è sicuramente una zona costosa in alta stagione).

      Non so se questa era la risposta che ti aspettavi da me, ma spero possa essere d’aiuto a te e a chi sta organizzando un viaggio a Paros per la prossima estate. 🙂

      A presto,
      Marta
      Impiegata Giramondo

      Rispondi
  • 24 Settembre 2022

    Mi piace molto il tuo raccolto dell’isola di Paros. Molto interessante. Volevo sapere se può darmi una mano a trovare un monolocale a Paros per Agosto 2023, grazie.

    Rispondi
    • Marta
      24 Settembre 2022

      Ciao Caterina,
      sono molto felice del tuo commento e ti ringrazio. 😀
      Per la tua ricerca, ti consiglio di utilizzare Booking, oltre ai classici hotel sono presenti molti monolocali come questo: Nostos Studios.

      Spero troverai la struttura più adatta a te, perché Paros è davvero un’isola splendida!

      A presto,
      Marta Impiegata Giramondo

      Rispondi