Dove alloggiare a Naxos: zona migliore per dormire e consigli

Naxos è l’isola più grande delle Cicladi e, a differenza che in altre isole della Grecia, gli spostamenti per visitarla interamente possono farsi anche piuttosto lunghi. Dove infatti altrove è preferibile uno scooter, noleggiare un’auto per visitare l’isola di Naxos in lungo e in largo non è poi una brutta idea, magari se intendi raggiungere le alture del monte Zeus per cenare a in una tipica taverna di cui tra poco ti parlerò.

Tuttavia scegliere un alloggio a Naxos è semplice, infatti sia la città antica, che il porto, che le spiagge migliori dell’isola si trovano lungo la costa Ovest che, ovviamente, regala anche i tramonti migliori.

Anch’io ho dormito a Naxos città (detta anche Chora o Horá), ovvero la principale città dell’isola nonché il porto dove attraccherai se come me arriverai a Naxos in traghetto, per poi spostarmi lungo la costa Ovest alla ricerca delle migliori spiagge proprio perché è lungo la costa occidentale che “si concentra la vita” sull’isola. In questo caso uno scooter è la scelta migliore.

Il mio alloggio a Naxos città

 

Horá, la città antica di Naxos, è caratterizzata da quei vicoletti bianchi che ci si aspetta da una cittadina turistica su di un’isola greca, vicoletti quasi deserti durante le giornate estive più calde e brulicanti di vita la sera. È qui che troverai bar, ristoranti e negozietti per tutti i giusti, ma anche B&B e strutture ricettive per tutte le tasche. La parte antica di Naxos città è tra i più bei centri antichi che abbia visitato durante il mio tour in Grecia fai da te: un vero e proprio labirinto di vie nel quale è piacevole perdersi e, visita dopo visita, scoprire angoli inesplorati.

Dove alloggiare a Naxos
Dove alloggiare a Naxos: alle mie spalle la Porta di Apollo

Naxos poi è nota per la Portara o Porta del tempio di Nasso (la vedi qui sopra in foto, quel che rimane dell’incompiuto tempio di Apollo, oggi simbolo di tutta l’isola e “punto di riferimento” per orientarsi.

Nonostante le dimensioni dell’isola, la maggior parte degli hotel e B&B si concentrano lungo la costa Ovest dell’isola, da Naxos città “a scendere”, e questo per molteplici motivi: Naxos è un’isola ventosa (vedrai in cielo tantissime vele da kite), ma la costa orientale è molto più ventilata di quella occidentale con la conseguenza di essere anche meno attrezzata per il turismo e con spiagge di sassi e, in generale, un ambiente più selvaggio e ancora brullo.

Per tutti queste ragioni la “vita sull’isola” si è sviluppata dal porto di Chora scendendo lungo la costa Ovest, anche perché è qui che troverai la spiaggia più bella di Naxos.

Io ho alloggiato al Simos Luxury Apartament (non temere, di Luxury non ha nulla, anzi l’ho scelto anche per risparmiare qualche Euro a notte), a circa 10 minuti a piedi dal porto di Naxos, ma ora vediamo tutto in dettaglio.

 

 

Zona migliore per dormire a Naxos centro

La zona migliore per dormire a Naxos per me è proprio il capoluogo dell’isola, Horá o Chora. La cittadina è piuttosto grande, ma è possibile “girarla a piedi”. Offre una moltitudine di sistemazioni e per tutte le tasche. Io, come anticipato, ho scelto Simos Luxury Apartament (cerco sempre “alloggi dignitosi”, in una buona posizione, ad un discreto rapporto qualità / prezzo) a circa 10 minuti dal porto di Naxos, percorrendo il tragitto a piedi.

Chora, la città antica di Naxos e i suoi vicoli
Chora, la città antica di Naxos e i suoi vicoli

La sera, dal Simos Apartament, ho raggiunto la Città Vecchia per passeggiare tra i vicoli in cerca di un ristorante. Come detto è in questa zona di Naxos che troverai bar, locali e ristoranti, ma anche uffici turistici per noleggiare scooter ed auto o per programmare le tue escursioni durante la permanenza sull’isola.

Trovi le principali escursioni di Naxos qui su Civitatis: in bassa stagione potresti anche arrivare sull’isola e prenotarle al momento, ma se sarai a Naxos in Luglio o Agosto potrebbe essere una buona idea prenotarle in anticipo dall’Italia: il rischio è di trovare “tutto esaurito”. Per girare l’isola io ho noleggiato uno scooter: un 125cc noleggiato in pieno Agosto a 25 Euro al giorno.

Come dicevo, io ho scelto il Simos Luxury Apartament, ma su Booking troverai un’enormità di proposte per dormire a Naxos città. L’unico vero consiglio che posso darti è di prenotare con anticipo perché i prezzi crescono rapidamente dalla primavera andando verso l’estate.

Esattamente di fronte al Simos Apartament, ti segnalo il NAXOS DIAMOND Studios Apartments (“studios” sono stanze dotate anche di piccole cucine): stessa identica zona, ma struttura di livello superiore. Sempre a Naxos città, ma più in centro e in prossimità del porto, ecco invece il Depis Castle Renata Luxury Apartments. Anche qui, non farti spaventare dal nome: su Booking con prenotazione in anticipo troverai ottime tariffe.

Offerte a Naxos su Booking

 

Dove conviene dormire a Naxos con bambini

Innanzitutto Naxos non è un’isola così caotica come si può immaginare la Grecia anche in pieno Agosto. Ovvio che in altissima stagione il centro di Chora e le spiagge più belle della costa Ovest non saranno deserte, ma io ho sempre trovato posto sia a cena la sera che al mattino in spiaggia: Naxos è un’isola vivibile e mai “sgradevole” per la troppa gente.

Se però sei in cerca di totale relax, ti consiglio di cercare un Hotel a Naxos più a Sud, lungo la zona delle spiagge migliori come Agia Anna (qui le indicazioni su Google Maps) e Agia Prokopios. Qui, la sera, troverai taverne e locali più “intimi e rilassati”. Una buona struttura potrebbe essere il The Artemis Hotel oppure il Theofanis Studios. Da qui la città antica di Naxos non è neppure troppo lontana (10 minuti circa di spostamento in scooter).

Naxos alloggiare a Agia Anna
Naxos alloggiare a Agia Anna al Theofanis Studios

Durante tutta la stagione estiva bus di linea percorrono l’isola collegandone le principali località. Sono sicuramente mezzi di trasporto affollati in alta stagione, ma “validi” ed economici se non intendi noleggiare alcun mezzo di trasporto.

Non che Chora non possa essere una buona soluzione per famiglie con figli, ma è sicuramente la zona con più traffico dell’isola e se cerchi relax e maggiore tranquillità, ecco che può aver senso spostarsi verso Sud (anche se non troppo lontano) e verso le spiagge più belle.

Alloggio a Naxos: The Artemis Hotel
Alloggio a Naxos: The Artemis Hotel

Da una struttura come il The Artemis Hotel o il Theofanis Studios la sera sarai a Naxos città in pochi minuti.

Una zona ancora più tranquilla di Naxos la si trova “scendendo ulterirmente”, verso le spiagge di Pirgaki o Mikri Vliga. Proprio Mikri Vliga è la mia spiaggia preferita dell’isola e poco distante da qui trovi l’ottimo Coralli Beach Apartments. Insomma: è questione di gusti e di quel che si cerca in vacanza e dalle offerte su Booking a Naxos che troverai al momento della prenotazione. 🙂

 

Alloggiare a Naxos consigli e opinioni

A differenza di altre isole greche, soprattutto per le sue dimensioni, Naxos è un’isola molto varia, con monti a segnarne profondamente la conformazione (il monte Zeus è alto oltre 1.000 metri). Non ti propongo certo di dormire a Naxos sulle pendici di una montagna, ma una vista nel tardo pomeriggio a Chalkio (qui le indicazioni su Google Maps) per poi cenare ad una tipica taverna greca come la Το Σπιτικό Γαλακτομπούρεκο (qui su Google Maps). Non ti preoccupare 🙂 neppure io so leggerne il nome, ma ti consiglio di prenotare (è sempre affollatissima!) e approfittarne per una visita in serata o nel tardo pomeriggio di Chalkio.

Altrettanto consigliata è una gita a Koufonissi, un’isola a circa 1 ora e 30 minuti di imbarcazione da Naxos (purtroppo il mare può essere parecchio agitato da queste parti e il tempo di navigazione allungarsi sino ad un paio d’ore).

Offerte a Koufonissi su Booking.com

 

Koufonissi è una piccola isola a Sud-Est di Naxos dove potresti anche soggiornare (magari in una lunga permanenza a Naxos potresti scegliere di trascorrere qui qualche notte, in alternativa ad un’escursione in giornata un poco sacrificata). Io ho dormito a Naxos e ho visitato in giornata Koufonissi (viaggio andata e ritorno a persona ben 35 Euro), una sorta di “toccata e fuga”, ma non è detto che un giorno dedicherò di dedicare più tempo a Koufonissi.

Koufonissi, isola vicino a Naxos,. spiaggia principale
Naxos alloggiare almeno una notte a Koufonissi? Perché no!

L’isoletta infatti, immersa in un mare incantato e dalle mille sfumature d’azzurro, regala scorci a dir poco incantevoli. Una volta al porto io ho affittato una bici (costo dai 5 ai 7 Euro al giorno) per percorrerne il perimetro (non puoi sbagliarti, la strada è una sola) e visitare le sue bellissime spiagge in pieno Agosto si affollate, ma mai eccessivamente. In alternativa, una volta al porto, potresti imbarcarti su di uno dei tanti taxi boat che fanno la spola tra le spiagge migliori (costo del biglietto 5 Euro a persona per tutto il giorno).

Un consiglio se soffri il mare: non partire per l’escursione a Koufonissi dal porto di Naxos città, ma da Agia Anna perché il tragitto in mare da qui è un poco più breve.

 

Che altro dire di Naxos? Se dormirai qui e hai bisogno di altri consigli non esitare a scrivermi qui sotto nei commenti,  alla mia pagina Facebook o su Instagram! 🙂

Dove alloggiare a Naxos: zona migliore per dormire e consigli

Articolo valutato 5.00 / 5 da 1 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.