Zanzibar, quando andare e qual è il periodo migliore?

Tra le domande che mi sento più spesso fare vi è la fatidica “Marta, quando andare a Zanzibar?” ed in effetti online si leggono ogni tipo di informazioni, consigli o sconsigli su quando andare e non andare a Zanzibar e in Tanzania e su quale sia il periodo migliore per visitare il Paese.

Bene, cerchiamo di fare chiarezza una volta per tutte considerando non solo l’aspetto climatico, ma anche quella economico, tanto caro ad un’impiegata come me. 🙂

Una premessa importantissima: nessuno può garantirti bel tempo, né a Zanzibar, né in Tanzania, né in nessun’altra parte del Mondo, in qualsiasi periodo o stagione dell’anno. Si, è una banalità quella che ho appena scritto, ma in tantissimi mi contattano per avere la certezza di trovare bel tempo 🙂 Io sono la prima ad augurarti sole e caldo durante il tuo prossimo viaggio, ma è sopratutto questione di fortuna: il meteo è solo in parte prevedibile. Ecco, fortuna, ci vuole fortuna e un pizzico di consapevolezza che i consigli che stai per leggere spero ti possano dare.

Zanzibar a Dicembre: passeggiata in spiaggia
Zanzibar a Dicembre: passeggiata in spiaggia

Zanzibar clima:

 

 

Periodo migliore per andare a Zanzibar

Noi italiani, si sa, siamo molto legati alle ferie estive, soprattutto in Agosto, e al periodo di Natale e Capodanno. Lo dico subito, entrambi sono buoni periodi per andare a Zanzibar nonostante alcune differenze climatiche di cui ti parlerò tra poco. Ovviamente questi mesi sono considerarti d’altissima stagione, proprio per il gran afflusso di turisti sull’isola provenienti da tutto il Mondo ed ecco perché ti consiglio di prenotare in anticipo.

Per chi non avesse vincoli lavorativi o d’altro tipo i mesi migliori in assoluto per un viaggio da queste parti sono Gennaio e Febbraio, anche se in realtà il clima a Zanzibar e le temperature sono miti tutto l’anno, merito della sua posizione prossima all’Equatore.

Dove alloggiare a Zanzibar?

 

Anche nei mesi più freddi infatti le temperature non scendono mai al di sotto dei 20° e, al più, quel che devi considerare prima di programmare un viaggio qui sono le stagioni delle piogge. Vediamo tutto in dettaglio.

 

Zanzibar in Luglio e Agosto

La maggior parte di noi italiani viaggia in Agosto, ma che situazione climatica troviamo a Zanzibar?

Clima Zanzibar Agosto

Le temperature del mese d’Agosto a Zanzibar sono le più basse di tutto l’anno – ehi, non ti allarmare! – ma “basse” significa che la sera il termometro non registrerà mai meno di 20-21°. Porta con te un maglioncino per la sera e aspettati sole e caldo durante il giorno. Agosto è uno dei mesi più freschi (non freddi) dell’anno, con un clima che possiamo definire mite e più piacevole rispetto a Gennaio o Febbraio caratterizzati da temperature più elevate ed un caldo più intenso e soffocante.

Le temperature a Zanzibar in Agosto oscillano tra i 21° delle sere più fresche, ai 29° delle giornate più calde.

Temperature a Zanzibar durante l'anno
Temperature a Zanzibar durante l’anno

Turisticamente, Agosto è un mese che vede l’isola di Zanzibar molto affollata, siamo in alta stagione, per questo ti rinnovo il consiglio di prenotare la tua struttura con largo anticipo. Per qualche consiglio leggi Zanzibar dove alloggiare.

Nonostante l’inverno a Zanzibar vada da Luglio ad Ottobre, la prossimità all’Equatore regala in questo periodo uno dei climi più piacevoli dell’anno. Sono infatti i mesi più secchi ed è per questo che il caldo, sopratutto in Luglio ed Agosto, è meno opprimente ed afoso. Il motivo è subito detto: da metà Marzo a Giugno le piogge monsoniche rinfrescano l’aria, abbattendo l’umidità e proprio a Giugno cessano, lasciano in Luglio la possibilità ai turisti di godere di belle giornate.

Proprio per la prossimità all’Equatore sono comunque possibili brevi piogge anche in questi mesi, piogge che però al più guasteranno solo qualche ora della giornata. In Agosto infatti un breve acquazzone, magari la notte o al mattino, si trasformerà velocemente in una calda giornata. Ecco spiegato il perché le previsione meteo a Zanzibar (e in tutti i paesi tropicali) sono poco affidabili: intere settimane di pioggia indicate dai nostri smartphone, non equivalgono mai ad intere giornate uggiose.

Visto per Zanzibar?

 

Giugno a Zanzibar

E Giugno ? Come detto il periodo delle grandi piogge a Zanzibar termina a Maggio / Giugno, con Aprile e Maggio i mesi più piovosi dell’anno e per questo sconsigliati per una vacanza.

Quel che sicuramente troverai a Giugno è un’isola molto meno affollata che allontanandosi dalla stagione delle piogge vede ancora molte strutture turistiche non aperte al pubblico. Il rischio c’è: il prolungarsi della stagione delle piogge, variabile di anno in anno, potrebbe rovinare qualche giorno di troppo ed è per questo che ti consiglio comunque di evitare questo mese, nonostante in caso di fortuna possa anche regalare lunghi periodi di bel tempo.

 

Zanzibar a Dicembre, Gennaio e Febbraio

Come anticipato, Gennaio e Febbraio sono in assoluto i mesi migliori dell’anno: durante questo periodo troverai temperature elevate e nell’intorno dei 30° durante il giorno. La sera porta con te sempre e comunque un maglioncino leggero, spesso il vento rinfresca le serate zanzibarine.

Il realtà durante tutto il nostro inverno Zanzibar è una meta consigliabile e in particolare nei mesi da metà Dicembre a metà Marzo. Non a caso io ho trascorso a Zanzibar un capodanno in fai da te.

Ma non addentrarti troppo in Marzo. Da metà Marzo e sino a Giugno è il periodo delle grandi piogge: meglio evitare anche se, va detto, in questa stagione non mancano turisti stranieri sull’isola. Stranieri però… noi italiani non andiamo molto d’accordo con la pioggia in vacanza!

Tra Natale e Capodanno io ho trovato un clima meraviglioso, un poco afoso, ma partendo da casa con temperature sotto lo zero, l’afa certo non mi è dispiaciuta. Al più assicurati che il tuo alloggio abbia stanze con aria condizionata.

Più che Dicembre e Gennaio, i mesi in assoluto migliori sono Febbraio e Marzo, ma non tutti – me compresa! – possiamo permetterci di viaggiare in ogni momento dell’anno.

Zanzibar a Gennaio: l'alba in barca
Zanzibar a Gennaio: l’alba in barca

Temperature clima Zanzibar Dicembre

Nel mese di Dicembre il caldo a Zanzibar è afoso, con temperature che vanno da una minima di 24° ad una media di 32° durante il giorno. Le giornate in spiaggia sono caldissime e il sole molto forte: porta con te un’adeguata crema solare, mi raccomando.

Temperature Zanzibar Gennaio

Le temperature di Gennaio sono in linea con Dicembre, con una tendenza a crescere avvicinandosi a Febbraio, il mese più caldo dell’anno con massime che durante il giorno possono raggiungere i 33-34°. Durante le ore più calde della giornata è difficile resistere in spiaggia sotto al sole.

Meglio andare a Zanzibar Gennaio o Agosto ?

Lo ripeto nuovamente: nessuno può garantirti il bel tempo, né a Zanzibar, né in nessun luogo al Mondo. Detto questo più volte mi è stato chiesto se preferire Gennaio o Agosto.

Climaticamente parlando Gennaio è sicuramente un mese con temperature più alte ed un clima molto più afoso rispetto ad Agosto. Ahimé Agosto è venduto spesso come il mese migliore per andare a Zanzibar, ma non è così. Diciamo che è uno tra i mesi più affollati, dove è molto probabile comunque che tu possa trovare bel tempo e credo che arrivati a leggere sino a qui tu ora sappia anche il perché.

Diffida però da chi ti indica con certezza “vai a Zanzibar ad Agosto, clima migliore non troverai” ma allo stesso tempo, con le uniche ferie disponibili in questo periodo, non rinunciare un viaggio qui ad Agosto: prenota subito oppure cerca sul mio blog mete alternative! 🙂

Cosa vedere a Stone Town

 

 

Bassa stagione Zanzibar: Settembre e Ottobre

Settembre e la prima metà di Ottobre sono mesi notoriamente preferiti da chi cerca tranquillità e risparmio in vacanza e Zanzibar non fa eccezione.

Il clima e le temperature sono ancora favorevoli e piacevoli, l’isola meno affollata e troverai sicuramente strutture a prezzi più convenienti e vantaggiosi.

Temperature clima Zanzibar Settembre

Le temperature sono sempre elevate: mai al di sotto dei 20° e con massime intorno ai 30-31°

Escursione a Nakupenda (Zanzibar, Gennaio)
Escursione a Zanzibar: Nakupenda a Gennaio

 

Zanzibar, periodo delle piogge

Per riassumere la situazione, durante l’anno sono due i periodi delle piogge a Zanzibar da tenere in considerazione: la stagione delle grandi piogge da metà Marzo a Giugno e la stagione delle piccole piogge da metà / fine Ottobre a metà Dicembre.

Solitamente nel periodo delle piccole piogge si assiste a brevi precipitazioni, anche molto intense, che al più tendono a interessare qualche ora del giorno. Difficile (ma non impossibile) assistere in questi periodi a molti giorni di pioggia consecutivi.

Detto questo due amici hanno trascorso a Novembre una settimana a Zanzibar trovando 7 giorni di bel tempo: come dicevo all’inizio, ci vuole anche fortuna!

Nel periodo delle grandi piogge può piovere tanto, tantissimo e per più giorni consecutivi. Ecco spiegato perché meglio evitare un viaggio a Zanzibar in questa stagione.

Nei rimanenti periodi dell’anno le piogge sono date da improvvisi fenomeni temporaleschi che possono accompagnare qualche ora della giornata e lasciare spazio, dopo qualche ora, nuovamente al sole.

Questo è il motivo principale per cui è difficile trovare previsioni attendibili per Zanzibar: non ti fidare troppo delle applicazioni meteo, il rischio altrimenti è di non partire mai! 🙂

Lo ripeto ancora una volta: anche durante i peridi più piovosi le temperature non scendono mai al di sotto dei 20° questo per rassicurare chi in Zanzibar cerca una meta calda.

 

Kitesurf

Concludo con una nota per gli sportivi.

Zanzibar è un’isola ventosa e se durante il giorno il vento sarà un ottimo alleato nelle giornate più calde, la sera, come suggerito, è bene portare con se un maglione leggero.

Proprio il vento e i bassi fondali della costa Est, fanno di Zanzibar una delle mete preferite per gli appassionati di kitesurf di tutto il Mondo.

Io ho trascorso a Paje qualche giorno, alloggiando al Kinazi Upepo, struttura a due passi da una scuola di kite, ma qual è il periodo migliore per praticare kite a Zanzibar ?

Kinazi Upepo, Paje Zanzibar

 

Due sono i venti conosciuti agli amanti del kite: il Kazkazi un vento che soffia in direzione Nord-Est sopratutto nei mesi da Dicembre a Febbraio e il Kuzi, vento che soffia parallelo alla costa Est dell’isola nei mesi da Luglio a metà Settembre.

È il Kuzi il vento preferito dai kitesurfer e per la conformazione dei fondali della costa Est raggiungono l’isola per pernottare nelle località di Kiwengwa o Paje. Ovviamente per una vacanza fai da te, soprattutto se all’insegna dello sport, non posso che raccomandarti un’assicurazione viaggio: meglio sempre prevenire!

 

La temperatura dell’acqua a Zanzibar durante l’anno

Un pò come le temperature dell’aria, anche in acqua a Zanzibar troverai temperature sempre piacevoli.

Anche la temperatura dell’acqua è più alta nei mesi da Dicembre a Marzo, sino all’inizio delle piogge. Io ricordo bagni in acqua a Nungwi sorprendenti per quanto in acqua è piacevole rimanere immersi.

Temperature più fresche per l’acqua nei mesi da Luglio ad Ottobre, ma mai al di sotto delle temperature che nel nostro Mediterraneo si registrano in Estate. Quindi si, anche in acqua a Zanzibar fa caldo tutto l’anno!

 

Bene, spero che le informazioni che hai potuto leggere sino a qui possano esserti d’aiuto per programmare la tua prossima vacanza a Zanzibar. In caso di dubbi non esitare a scrivermi qui sotto nei commenti, alla mia pagina Facebook o su Instagram.

Zanzibar, quando andare e qual è il periodo migliore?

Articolo valutato 5.00 / 5 da 3 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *