The Happinezz Hostel opinioni (Karimunjawa, Indonesia)

Tra amici. Ecco come ci si sente a soggiornare al The Happinezz, tra amici che conosci da tempo.

Joyce, di origini olandesi, e Sudar, ragazzo indonesiano, sono (oltre che moglie e marito!) i proprietari di questo ostello a Karimunjawa dove ho avuto il piacere di trascorrere qualche notte. Il The Happinezz Hostel è una struttura semplice, ma molto pulita e ben organizzata, con stanze private spaziose e piacevoli, oltre che dotate di bagno privato.

Vedi disponibilità The Happinezz Karimunjawa

Amaca al The Happinezz
La mia amaca preferita al The Happinezz 🙂 (vedi foto stanze su Booking.com)

Nel piccolo cortile antistante la struttura dei tavolini per gustarsi la colazione o i pasti: non posso che consigliarti l’ottimo ristorantino dove per pochi € potrai gustarti degli meravigliosi piatti indonesiani.

Vedi disponibilità The Happinezz su Booking.com

Il vero valore aggiunto però è dato da questi due ragazzi: che sia per un’informazioni per raggiungere l’isola, oppure per un passaggio al porto o ancora per il noleggio di una bici o di uno scooter al The Happinezz sapranno aiutarti. Stessa cosa nel caso tu abbia bisogno di informazioni sulle migliori spiagge dell’isola o l’organizzazione di una gita in mare, che non puoi assolutamente perderti!

The Happinezz: spazi comuni
The Happinezz: spazi comuni (vedi foto stanze su Booking.com)

The Happinezz servizi

Il Wi-Fi è gratuito e copre tutta la struttura, stanze incluse.

Non ricordo esattamente la cifra, ma ho usufruito del servizio lavanderia e i panni mi sono stati consegnati il giorno lavati e profumati.

Ottimo il ristorantino della struttura: anche se non dovessi soggiornare qui, passa a provarlo! Questo l’ho già detto, vero? 🙂

Vedi recensioni The Happinezz Karimunjawa

Camera matrimoniale The Happinezz
Camera matrimoniale The Happinezz (foto Booking.com)

The Happinezz stanze disponibili e prezzi

Disponibili sia stanze private con letto matrimoniale, bagno privato e condizionatore (vedi disponibilità) che stanze private con letto matrimoniale, bagno privato e ventilatore (vedi disponibilità).

Nel mio soggiorno in Indonesia di tre settimana ho alloggiato presso diverse strutture: a volte quelle più economiche erano veramente delle bettole. Qui invece, credo grazie alla cura e all’attenzione di Joyce, non ho avuto nulla di cui lamentarmi. Un ostello si, ma pulito e confortevole!

Vedi disponibilità The Happinezz

The Happinezz: giardino e ristorante
I tavoli del ristorantino del The Happinezz (foto Booking.com)

The Happinezz posizione

La posizione del The Happinezz è ottima: a pochi passi dal centro del villaggio di Karimunjawa, non avrai bisogno di uno scooter per poter raggiungere il mercato notturno del pesce Alun-Alun e, nel caso non sapessi di cosa si tratti, non posso che rimandarti al mio articolo su Karimunjawa. 🙂

Vedi disponibilità The Happinezz Hostel, Karimunjawa

The Happinezz: mappa Karimunjawa
Il puntino rosso è il The Happinezz (vedi mappa su Booking.com)

The Happinezz Hostel opinioni (Karimunjawa, Indonesia)

Articolo valutato 5.00 / 5 da 1 lettori

Valuta l'articolo:            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *