Dove alloggiare a Surabaya

Mai avrei pensato di dormire a Surabaya, soprattutto dopo aver pianificato con attenzione tutto il mio itinerario in Indonesia.
Purtroppo a causa di qualche inconveniente di troppo, nel trasferimento da Karimunjawa al Monte Bromo, ho dovuto proprio dormire in un hotel a Surabaya, città di oltre 3 milioni di abitanti sull’isola di Java.

Va detto che questa città ben si presta ad una sosta in caso di imprevisti come il mio, dati i numerosi collegamenti ferroviari alle sue stazioni e i voli interi delle compagnie low cost indonesiane da e verso l’aeroporto di Surabaya.

Fortunatamente qui ho trovato l’Hotel 88 Embong Kenongo – Kayun: proprio quel che ci voleva.

Dico “quel che ci voleva” perché dopo una tratta interminabile in auto, un’escursione annullata e un altro paio di disavventure che non ti sto a raccontare, tutto quel che desideravo era una bella doccia e un letto comodo.

Stanza spaziosa e pulita, aria condizionata in camera e nella struttura, ecco quel che ho trovato all’Hotel 88: è sicuramente un’ottima struttura con standard europei e a prezzi indonesiani, quindi molto contenuti.

Vedi disponibilità Hotel 88 su Booking

Ottimo posizione strategica: l’ho scelto per la vicinanza alla stazione ferroviaria Surabaya Gubeng Station (qui le indicazioni su Google Maps), raggiungibile anche a piedi in pochi minuti.

Ottima anche la colazione, molto abbondante e varia.

Stanza Hotel Surabaya
Stanza Hotel Surabaya (vedi altre foto su Booking)

Hotel a Surabaya

Altri hotel a Surabaya? Si, qui a Surabay non mancano ottime strutture a prezzi sostenibilissimi e l’Hotel 88 non è l’unica soluzione da prendere in considerazione.

Altra struttura il Fairfield by Marriott Surabaya, oppure il più economico POP! Hotel Gubeng tutti nelle vicinanze del centro e della stazione dei treni.

Vedi Hotel a Surabaya su Booking

E tu? Dovrai trascorrere una notte a Surabaya? Quali hotel hai preso in considerazione?

 

 

Dove alloggiare a Surabaya

Articolo valutato 5.00 / 5 da 4 lettori

Valuta l'articolo:            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *