Prambanan, visita al tempio induista più grande d’Indonesia

Con Borobudur, il tempio di Prambanan è una delle classiche mete del tour di Giava alla scoperta dell’Indonesia.

Io ho dato il via al mio itinerario atterrando a Yogyakarta e visitando nell’ordine proprio Prambanan e Borobudur, per raggiungere poi le Isole Karimunajwa e da qui proseguire nel mio viaggio.

Prambanan è un complesso di tempi induisti in pietra che nel loro insieme costituiscono il più grande monumento induista d’Indonesia. Le tre costruzioni principali sono dedicate alle divinità Brahmā, Vishnu e Shiva. Di questi tre il monumento a Shiva è il più alto del complesso, ben 47 metri. Ma, come al solito, andiamo con ordine!

Tempio Prambanan Indonesia
Il complesso di templi di Prambanan

 

Prambanan, Indonesia: visita al più grande tempio induista del paese

 

Prambanan come arrivare

Il tempio di Prambanan si trova a una ventina di chilometri a Nord Est da Yogyakarta, circa un’ora di percorrenza in bus. Io ho trascorso un paio di notti a Yogyakarta, raggiunta con un economico volo interno da Giacarta.

Soggiorna nella zona di Malioboro, una delle vie più vive della città: troverai sistemazioni per tutte le tasche su Booking.

Vedi hotel a Yogyakarta su Booking

Da Yojakarta raggiungere Prambanan è piuttosto semplice e le soluzioni non mancano.

Io ho preferito il bus, soluzione che ti consiglio se vuoi immergerti nell’atmosfera locale. È sufficiente recarsi ad una delle fermate dell’autobus Trans Yogya 1A e chiedere informazioni per Prambanan: qui tutta la zona vive di turismo, quindi troverai facilmente indicazioni e un aiuto da tutti. Il costo del bus è di 3.600 rupie a persona, circa 20 centesimi di Euro – si, una sciocchezza!

Soluzione alternativa è quella di affidarsi a uno dei tanti tour guidati: ne troverai ad ogni angolo di Yogyakarta e nei dintorni della zona. I prezzi grossomodo si equivalgono e non è necessario prenotare prima dall’Italia: puoi organizzare il tutto sul posto e al momento, avrei modo di verificare il costo. Fai attenzione perché nel costo dei tutor solitamente non è compreso il costo di ingresso al tempio (parliamo anche di questo più avanti).

Ultima opzione è quella di muoversi con un taxi privato, driver o Grab. E se non sai cosa sia Grab, beh…leggi qui! 🙂

 

Visita tempio Prambanan

Mentre ho voluto vedere l’alba a Borobudur, al tempio di Prambanan mi sono recata al tramonto. Con partenza intorno alle 15:00 da Malioboro, sono entrata nel complesso intorno alle 16:30. Considera circa un’ora / un’ora e mezza per la visita.

Ti consiglio anche di visitare il tempio con una guida e te lo sta dicendo una che non mastica molto l’inglese. 🙂 Guide che parlano italiano non ne ho trovate.
La guida è molto utile: ti condurrà in un percorso all’interno degli edifici, soffermandosi su statue e bassorilievi e raccontandoti i fondamenti della religione induista: tutto veramente molto interessante.

Io ho pagato 150.000 rupie per una visita guidata in due persone, circa 10 Euro in tutto. Troverai le guide ad aspettarti all’ingresso del tempio.

Biglietto ingresso Prambanan
Biglietto ingresso Prambanan

 

Costo ingresso Prambanan

In quanto sito patrimonio dell’UNESCO dal 1991 anche a Prambanan, come a Borobudur, troverai “prezzi d’ingresso europei”: ovvero circa 25 Euro a persona.
Puoi risparmiare qualche Euro nel caso fossi studente (ricordati di portare un documento che lo dimostri, ad esempio una tessera universitaria).

Inoltre puoi risparmiare ancora qualche Euro con un acquisto combinato del biglietto per Prambanan e Borobudur, ma se intendi visitare Borobudur all’alba questa opzione non te lo permetterà (per i dettagli leggi l’articolo dedicato a Boborubur).

Prambanan
Io su una scalinata di Prambanan

 

Hotel nei pressi di Prambanan su Booking.com

 

 

Prambanan orari d’ingresso

Il tempio di Prambanan è aperto 6 del mattino alle 18:00 del pomeriggio.

Dopo la visita di Prambanan ho fatto rientro a Yogyakarta con il bus (l’ultimo è alle ore 19:00) e da qui ho proseguito nel mio viaggio in Indonesia verso Borobudur e poi alle isole Karimunjawa.

Prambanan, visita al tempio induista più grande d’Indonesia

Articolo valutato 4.76 / 5 da 33 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 commenti a “Prambanan, visita al tempio induista più grande d’Indonesia

  • 13 Aprile 2024

    Ciao, scusami, volevo chiederti se anche il sito di Prambanan è chiuso il lunedì come quello di Borobudur. Qualcuno dice di sì ma facendo una simulazione di prenotazione mi permettono di prenotare anche il lunedi. Grazie

    Rispondi
    • Marta
      14 Aprile 2024

      Ciao Sabrina,
      ti confermo che il lunedì è solitamente giorno di chiusura per manutenzione. Possono però esserci delle eccezioni e se il sito ufficiale Prambanan ti vende i biglietti per quella data non dovresti aver problemi. Detto questo io comunque chiederei conferma alla struttura dove alloggerai: tutta la zona vive di turismo e sono tutti molto informati e propensi ad aiutare i viaggiatori. 🙂

      Un saluto,
      Marta Impiegata Giramondo

      Rispondi
  • 16 Maggio 2023

    Ciao, ho letto su qualche forum che anche Prambanan è in restauro, ma non trovo notizie aggiornate. Tu ne sai qualcosa? Complimenti per i tuoi utili post.

    Rispondi
    • Marta
      17 Maggio 2023

      Ciao Ale,
      non ho trovato nulla a riguardo, ne sul sito ufficiale ne su siti in inglese che parlano di Indonesia. Nel caso trovassi informazioni aggiornate lo scriverò qui e ne darò notizie sul mio canale Telegram.

      Nel frattempo potresti scrivere alla struttura dove alloggerai per visitare Prambanan: loro dovrebbero poterti dare informazioni aggiornate ed attendibili. 🙂

      A presto e grazie per i complimenti,
      Marta
      Impiegata Giramondo

      Rispondi
  • 25 Novembre 2019

    Sto leggendo molti dei tuoi articoli…complimenti eccezionali!

    Rispondi
    • Marta
      26 Novembre 2019

      Ciao Alessandro,
      sono davvero felice che ti piacciano! 🙂
      Se hai qualche suggerimento o domanda sull’Indonesia o qualche altra meta, non esitare a scrivermi.

      Impiegata Giramondo

      Rispondi