Dubai mare: spiagge (libere) e consigli

Se sei in cerca di una vacanza mare a Dubai, probabilmente la zona più indicata per te è quella di Dubai Marina. Si, non ci giro intorno e vado diretta al punto: scegli Dubai Marina e ti ritroverai in una località di mare tipicamente occidentale. 🙂

In realtà lungo tutta la costa di Dubai troverai spiagge balneabili e stiamo parlando di una città che ha un’estensione di 45 chilometri sul mare. Chiariamo subito poi che non tutte le spiagge di Dubai sono libere, anzi una volta sul posto inizierai sicuramente a cercare sul tuo smartphone “Dubai spiagge libere”. Ecco, spero qui di darti qualche informazione utile, ma andiamo con ordine!

 

Vedi offerte Booking a Dubai Marina

 

Il mare di Dubai
Non male il mare a Dubai, eh?

 

Dubai vacanze mare:

 

Com’è il mare a Dubai?

“Marta, com’è il mare a Dubai?” la mia risposta è di parte 🙂 sono stata a Dubai a Capodanno e la sola temperatura appena scesa dall’aereo mi ha messo di buon umore.

La città si affaccia sul Golfo Persico, ecco qual è il mare che bagna Dubai, e qui i fondali sono poco profondi (al largo non si superano i 20 metri di profondità). Se a questo aggiungiamo le imponenti opere ingegneristiche che hanno di fatto costruito un vero e proprio mare artificiale a Dubai (penso alle isole artificiali di Palm Islands e all’arcipelago mai compiuto The World) movimentando enormi quantità di sabbia, è chiaro che qui non troverai fondali ricchi di coralli o pesci tropicali: l’acqua del mare di Dubai è limpida, ma i fondali sono di sola sabbia. Non che ci si possa lamentare partendo da casa con temperature prossime allo zero e ritrovandosi in spiaggia, in costume e coi piedi a mollo. 🙂

 

Dubai mare quando andare

Scordati di andare a Dubai a Luglio o Agosto, il caldo in questi mesi è insopportabile e le strade deserte. Dubai è una meta da godere durante la nostra primavera o il nostro autunno, il periodo da Maggio ad Ottobre è da evitare per il troppo caldo.

Io, come detto, sono stata a Dubai per Capodanno e ho trovato una temperatura piacevolissima: maniche corte tutto il giorno e un maglioncino (a volte solo in borsa) la sera.

Ho fatto il bagno a Dubai in mare a Gennaio? Certo! Ho trovato l’acqua calda e solo un poco fastidioso il vento uscendo dal mare, ma non sempre. Ah, molte amiche me lo hanno chiesto: “costume in spiaggia a Dubai?” Si, e senza problemi! Gli Emirati Arabi Uniti sono molto occidentalizzati e troverai moltissimi turisti in spiaggia in costume. Il consiglio che do in questi casi è però sempre lo stesso: siamo in un paese mussulmano, quindi allontanandomi dalla spiaggia preferisco non indossare il solo costume.

 

Hotel a Dubai Marina su Booking.com

 

 

Dubai Marina: il “cuore” di una vacanza mare a Dubai

Se una zona della città si chiama Dubai Marina e stai cercando informazioni sul mare di Dubai, direi che sei nel posto giusto!

A Dubai Marina troverai una grande spiaggia pubblica e attrezzata, una classica passeggiata lungomare, due comode fermate della metropolitana di Dubai e una linea del tram che ti permetterà di visitare tutta la zona di Dubai Marina. Già il fatto che vi sia un tram con più fermate che percorre tutta questa zona dovrebbe farti capire quanto estesa sia questa zona e, in generale, tutta la città di Dubai.

Dal tuo hotel a Dubai Marina potrai spostarti, tramite il tram, alla metro e da qui raggiungere le altre zone di Dubai. La metro infatti è il modo migliore per muoverti in città: è economica, veloce (il traffico su strada è spesso un incubo, soprattutto in certe ore della giornata) e i treni sono molto frequenti.

Unico neo di Dubai Marina sono i prezzi delle strutture alberghiere: affrettati a fermare il miglior prezzo su Booking.

Considera comunque che nella zona di Dubai Marina troverai anche piccoli supermarket aperti a tutte le ore, nel caso volessi acquistare qualche panino o bevanda da portare in spiaggia. Giramondo si, ma prima di tutto impiegata attenta alle spese. 🙂

Foto Dubai Marina mare
Dubai Marina mare

 

Migliori spiagge di Dubai

Da buona amante del sole e del mare, non ho potuto esimermi dal trascorrere qualche ora in spiaggia anche se la mia non è stata una vacanza incentrata sul mare. Si, trascorrere qui il Capodanno vuol dire un clima tale da poterti permettere costume da bagno e crema solare.

Qui di seguito trovi un elenco delle migliori spiagge libere di Dubai: le ho visitate tutte e quindi ti posso dire con certezza che meritano una chance.

Dubai mare spiagge libere e non

Una precisazione importante: se dovessi aprire una cartina di Dubai e puntare il dito su una spiaggia, beh, potresti imbatterti in una spiaggia privata di un hotel pluristellato. Gli hotel di lusso sul mare a Dubai certo non mancano: ricordo il Burj Al Arab noto a noi occidentali come La Vela, un hotel a Dubai sul mare a 7 stelle.

Marina Beach

L’abbiamo già detto: la zona di Dubai Marina è quella che più soddisferà la tua voglia di “mare a Dubai”.

La spiaggia di Dubai Marina è attrezzata con lettini ed ombrelloni a pagamento, ma potrai anche portare tranquillamente il tuo telo mare e stenderti in spiaggia direttamente sulla sabbia. Alle tue spalle un’alta fila di palazzi, alcuni ancora in costruzione (qui a Dubai l’edilizia non si ferma mai).

La spiaggia di Dubai Marina
La spiaggia di Dubai Marina

Docce pubbliche e bar, qui troverai esattamente quel che ti aspetti da una nostra spiaggia romagnola. Uscendo dalla spiaggia, la sera, potresti fermarti a cena in uno dei tanti ristorantini vista mare, ma preparati ad un conto piuttosto salato. 🙂 Diciamo che l’offerta non manca e rinunciando alla vista mare, troverai prezzi più sostenibili.

Non sono mai stata a Miami, ma è così che me l’aspetto. Altri amici mi hanno detto che la zona di Dubai Marina ricorda Singapore. 🙂

Arrivare a Dubai Marina è molto semplice: ci sono più fermate della metro in prossimità di questa zona (una fermata porta proprio il nome Dubai Marina). Da qui potresti arrivare in spiaggia direttamente a piedi, ma considera circa 30 minuti di camminata. In alternativa potresti optare per una corsa in tram per avvicinarti alla spiaggia o in taxi (qui i taxi costano poco se rapportati a quelli italiani).

Clicca qui e vedrai la posizione della spiaggia di Dubai Marina direttamente su Google Maps.

Jumeirah Public Beach

Le spiagge della zona di Jumeirah sono diverse rispetto alla spiaggia di Dubai Marina e, tra loro, tutte piuttosto simili. Qui lo spettacolo è al tramonto, con il sole che scende evidenziando il profilo del Burj Al Arab Jumeirah (si, quell’hotel di Dubai a 7 stelle sul mare). Io ho trascorso qualche ora in quella che chiamano Sunset Beach (spiaggia del tramonto appunto).

La spiaggia è lunga e poco attrezzata, qualche baretto e bagni pubblici, ma sicuramente più “spartana” rispetto a Dubai Marina. Qui a Capodanno non ho trovato lettini e ombrelloni.

Il lungomare di Jumeirah Dubai con la passeggiata
Il lungomare di Jumeirah Dubai con la passeggiata

Ti consiglio comunque la spiaggia di Jumeira a Dubai all’ora del tramonto: qui lo spettacolo è garantito e lo noterai anche dalla folla che si formerà. Tra l’altro al calar del sole trovare un taxi sarà un poco impegnativo, proprio per il gran afflusso di persone.
Perché il taxi? Beh, per far rientro al tuo alloggio oppure per raggiungere la metro più vicina: purtroppo dalla spiaggia di Jumeirah non c’è una metro “vicina”, forse la fermata migliore è Mall of the Emirates.

Clicca qui e vedrai la posizione della spiaggia direttamente su Google Maps.

Kite Beach by Meraas

Kite Beach è un’altra delle spiagge nella zona di Jumeirha. Kite Beach ovviamente perché ventosa, ma tutto il litorale nei pressi di Jumeirah lo è (almeno durante il mio soggiorno), dato che tutta la zona è meno riparata dai palazzi rispetto a Dubai Marina.

Una lunga passeggiata costeggia tutte le spiagge della zona di Jumeirah dalla Jumeirah Public Beach, sino a Kite Beach.

Clicca qui per indicazioni su Google Maps.

Al Mamzar Beach Park

Nei giorni trascorsi a Dubai ho soggiornato anche nella zona di Diera, presso il Mark Inn Hotel Deira, molto più a Nord di Dubai Marina (leggi l’approfondimento sulla zona migliore dove alloggiare a Dubai).

Anche nella zona di Deira troverai spiagge dove trascorrere qualche ora di piacevole relax. Ti segnalo la zona di Al Mamzar Beach Park, un’enorme parco verde con enormi spiagge più o meno attrezzate e prati per pic nic. L’ingresso al parco ha un costo di circa 1 € (4 Dirhan), ma nessuno ti vieta di fermarti in una delle spiagge libere “prima del parco”.

Da Deira l’ho raggiunto in cerca 20 minuti di taxi: è la soluzione migliore e con una spesa di circa 5/6 €.

Ecco qui per indicazioni per Al Mamzar Beach Park su Google Maps.

 

Hotel Dubai sul mare

Gli hotel sul mare a Dubai certo non mancano, basta una rapida occhiata alle offerte su Booking per accorgersene.

Eccone alcuni, considerati i migliori sul mare. Ti avviso: i primi due a prezzi a dir poco proibitivi, li ho elencati per mostrarti quello che è il Lusso, con la L maiuscola, qui a Dubai. I restanti hotel sono soluzioni che, in base alle offerte, potrebbero essere interessanti. A prezzo pieno sono fuori budget per me, ma prenotando con anticipo nessuno sa che offerta potresti trovare!

Burj Al Arab Jumeirah (vedi tariffe)

Più che un hotel un sogno a 7 stelle, non c’è molto da dire sul Burj Al Arab di Dubai: qui l’unico problema è il prezzo delle camere. Forse potresti prenderlo in considerazione se passassi da Dubai per il tuo viaggio di nozze. Ovviamente al Burj Al Arab Jumeirah troverai una spiaggia privata alla quale è possibile accedere semplicemente scendendo al piano terra di questo hotel da sogno.

Atlantis The Palm, Dubai (vedi tariffe)

Altra “perla di Dubai”: l’Altantis. Maestoso ed imponente domina le isole artificiali di The Palms.
Nasimi Beach, la sua spiaggia privata, è considerata una delle migliori spiagge di Dubai, ma soggiornando qui avrai accesso anche all’Aquaventure Dubai, il parco acquatico di Dubai, uno dei più grandi al Mondo, ovvio, no?

 

DoubleTree by Hilton Dubai Jumeirah Beach (vedi tariffe)

Per quanto esclusiva la catena Hilton, Dubai è nota per strutture ben più esclusive e lussuose come i due hotel qui sopra. Segnalo il DoubleTree by Hilton Dubai Jumeirah Beach, struttura direttamente sulla spiaggia di Dubai Marina: merita una ricerca su Booking, sia mai che tu possa trovare qualche super offerta. Si tratta comunque di un hotel d’alto livello.

 

Infine ecco ancora 3 strutture dove alloggiare nella zona di Dubai Marina che, come avrai capito, non si può certo etichettare come economica: offrono un’interessante rapporto qualità prezzo e sono tutti e 3 hotel a Dubai Marina direttamente sul mare.

 

Ramada Plaza Jumeirah Beach (vedi tariffe)

Una delle strutture più gettonate per un soggiorno a Dubai Marina e pochi minuti dalla spiaggia e dalla vicinissima passeggiata The Walk. Il Ramada dista 10 minuti di taxi dalla fermata della metro Mall of the Emirates: se soggiornerai qui sarà questo la tua “porta di ingresso alla città”.

 

Amwaj Rotana, Jumeirah Beach Dubai (vedi tariffe)

Proporre un hotel a 5 stelle tra quelli da prendere in considerazione non è certo la norma sul mio blog. 🙂 Eppure qui a Dubai, data la vastità dell’offerta e l’elevato numero di stanze delle strutture potresti trovare offerte interessanti. La posizione è meravigliosa, le stanze idem: guarda le foto.

 

JA Ocean View Hotel Dubai (vedi tariffe)

Altro 5 stelle e con vista direttamente sul mare: che dire? Anche in questo caso dai un’occhiata alle offerte del momento! Se invece vuoi scoprire dove ho alloggiato io a Dubai leggi qui.

 

Dubai mare opinioni

In conclusione la mia opinione sul mare che bagna Dubai è positiva, a patto che anche la tua sia una “vacanza consapevole”. Dubai è un’oasi artificiale, costruita recentemente, dove non troverai storia o il fascino dei mari tropicali. Eppure trascorrere qui qualche giorno, soprattutto quando da noi è pieno inverno, mi è piaciuto.

Lo consiglio? Si, a patto che tu legga attentamente tutto quel che ho scritto! 🙂 Ovviamente scherzo, ma ti consiglio veramente di dare un’occhiata agli altri articoli che trovi qui sul blog e che parlano di Dubai e degli Emirati Arabi così da avere un’idea più chiara di quel che troverai una volta sul posto!

Dubai mare: spiagge (libere) e consigli

Articolo valutato 5.00 / 5 da 9 lettori

Valuta l'articolo:            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *