Capodanno al caldo fai da te: dove andare al mare

Quando parlo di viaggi lo dico sempre: dopo aver trascorso un Capodanno al caldo non potrai più farne a meno! 🙂

Il mio primo Capodanno al caldo e al mare (ero in infradito in spiaggia la sera del 31 Dicembre) è stato a Zanzibar, meta che ho visitato ovviamente in fai da te e che al ritorno ha decretato la nascita del mio piccolo blog. Ma non è di questo che ora voglio parlarti.

Qui di seguito troverai suggerimenti su dove andare in vacanza a Natale e Capodanno al caldo e, cosa importantissima, senza spendere una fortuna perché per tutte le mete raccontate troverai tanti approfondimenti in modo che tu possa organizzare tutto comodamente in fai da te e risparmiando.

Viaggi in fai da te? Lo ricordo ad ogni occasione, ricordati di dotarti di un’assicurazione viaggio.

 

Capodanno al caldo: mete

 

Zanzibar

Zanzibar è la prima destinazione che ti propongo.

Se stai pensando che a Zanzibar a Natale e Capodanno è impossibile spendere poco, sappi che il mio viaggio di 8 giorni e 9 notti è complessivamente costato 1.100 Euro (tutto, tutto compreso). Certo non una cifra irrisoria, ma stiamo parlando di una meta gettonatissima, in altissima stagione e di uno dei luoghi coi mari tropicali più belli che tu possa immaginare e allo stesso tempo facilissima da raggiungere in fai da te.

Il segreto? Prenotare il volo con largo anticipo dato che, ovviamente, è proprio nel volo che troverai la cifra più significativa del bilancio a fine vacanza. Vista la situazione non escudo però che quest’anno sarà possibile trovare ottime offerte anche last minute.

Ovviamente ti consiglio di rivolgerti al solito Skyscanner per individuare i voli più vantaggiosi e per i dettagli dell’organizzazione puoi leggere il racconto del mio Capodanno a Zanzibar.

Capodanno al caldo: Zanzibar
Capodanno al caldo: Zanzibar

Come ti ho anticipato, per me Zanzibar è stata la prima meta dove ho trascorso Dicembre e Gennaio al caldo. Ti elenco velocemente quelli che per me sono i PRO e i CONTRO di questa destinazione e così farò per tutte quelle che seguono.

PRO

  • meta facile da visitare come prima volta in fai da te
  • guest house sulla spiaggia per tutti i gusti e i prezzi (leggi dove alloggiare a Zanzibar)
  • siamo in Africa e l’Africa rimane nel cuore

CONTRO

  • difficile trovare voli economici
  • volo piuttosto impegnativo (circa 9/10 ore)

 

Dubai

Dubai mi ha sorpreso: una megalopoli moderna da vivere e visitare, suddivisa in tante diverse zone ognuna con qualcosa da offrire, un clima piacevolissimo e un mare artificiale (leggi com’è il mare a Dubai) nel quale tuffarsi tra una camminata e l’altra. Si, Dubai rientra tra le destinazioni dove si può fare il bagno a Natale!

Dove andare a Capodanno al caldo con bambini?

Rispondo Dubai a questa domanda, un’ottima soluzione per un viaggio da genitori, anche se io e Marcello abbiamo trascorso qui un capodanno senza figli. 🙂

Perché consiglio questa meta ai genitori? Innanzitutto perché Dubai è servita da ottime compagnie aeree e con una prenotazione in anticipo riuscirai a spendere meno di 400 € per un’andata e ritorno da Milano Malpensa (affidati al solito Skyscanner per individuare il volo migliore). La città poi è ben servita da un’efficiente metropolitana e da una moltitudine di taxi e perciò è facile muoversi anche in 3.

Vista dal Burj Khalifa
Capodanno al caldo: Dubai e la vista dal Burj Khalifa

Dubai poi offre moltissimo al turista: dalla spiaggia ai centri commerciali, dalle camminate sul lungomare alle escursioni nel deserto, passando attraverso i parchi divertimento. Insomma, una meta adatta ad ogni età.

Il volo dall’Italia non è breve, ma neppure eccessivamente lungo e, come già detto, qui il clima a Capodanno è piacevolissimo: non troverai certo un clima torrido o troppo afoso. Cosa fare qui il 31 Dicembre? Beh, puoi leggere del mio Capodanno a Dubai. Tre le mie vacanze invernali Dubai è la meta che più mi ha piacevolmente sorpreso.

Capodanno al mare low cost: Dubai
Capodanno al mare low cost: Dubai

PRO

  • facile da visitare perché ben servita dai mezzi di trasporto
  • facile da visitare perché dei Paesi arabi Dubai è una meta totalmente occidentalizzata
  • grande varietà di attività da svolgere sul posto
  • clima caldo, ma non torrido o afoso

CONTRO

  • Dubai è una megalopoli, non si è qui certo per la natura incontaminata
  • se cerchi una meta veramente calda in Dicembre o Gennaio, cerca altrove
  • difficile trovare un buon alloggio economico, ma ne ho parlato qui: dove alloggiare a Dubai spendendo poco

 

Maldive

Natale e Capodanno al caldo e low cost alle Maldive? Impossibile? Si e no… tutto sta nel volo: prenotandolo con larghissimo anticipo per risparmiare, un Capodanno alle Maldive potrebbe risultare molto più economico di quel che tu possa immaginare.

Sulle isole di pescatori è infatti possibile pranzare e cenare spendendo meno di 10 € a persona e trovare ottimi alloggi a 60/70 € a notte per una matrimoniale colazione inclusa. Non ci credi? Beh, scordati ovviamente resort stellati, ma le Maldive hanno moltissime isole poco conosciute come Dhiffushi, facilissime da raggiungere e con ottimi alloggi a cifre contenute, ma con lo stesso identico mare che troverai nei resort!

Non te la senti di organizzare un Capodanno al caldo in fai da te? Contattami, scrivendomi a info@impiegatagiramondo.it e ti invierò un codice sconto da utilizzare con un’agenzia specializzata da oltre 15 anni in viaggi a lungo raggio e che ha un occhio di riguardo per i lettori del mio piccolo blog.

 

Capodanno al mare delle Maldive
Capodanno al mare delle Maldive

 

PRO

CONTRO

  • difficile trovare un volo economico
  • è una vacanza “solo mare”

 

Thailandia

Io ho visitato la Thailandia in Agosto, ma questo non è certo il mese migliore dell’anno per trascorrere una vacanza da queste parti.

Un viaggio a Bangkok e sopratutto lungo le coste bagnate dal Mar delle Andamane è consigliabile in Dicembre o Gennaio. Qui sul blog puoi schiarirti le idee leggendo un approfondimento sul mare in Thailandia, mentre su Bangkok troverai diversi contenuti su dove conviene alloggiare a Bangkok, sui migliori ristoranti di Bangkok (trovi segnalato anche il migliore street food del mondo: IMPERDIBILE!) oppure sugli Sky Bar di Bangkok da cui non puoi perderti la vista sulla città.

Il mare della Thailandia a Capodanno e Natale
Il mare della Thailandia a Capodanno e Natale

PRO

  • clima ottimo al mare in Dicembre e Gennaio
  • i Thailandesi, un popolo meraviglioso!
  • meta molto attrezzata: pur essendo una “destinazione lontana” è facile organizzare un fai da te
  • considerata la distanza, è una meta dove trascorrere un Capodanno al caldo economico

CONTRO

  • tante ore di volo
  • lunghi spostamenti interni via terra (oppure costosi tramite voli interni)

 

Filippine

Dei Capodanni che ho trascorso al caldo, quello nelle Filippine è stato il più avventuroso e, devo ammetterlo, un poco incosciente. Per una vacanza a Capodanno di soli 8 giorni ho affrontato un lunghissimo volo intercontinentale, seguito da un volo interno.

Nelle Filippine poi il meteo è sempre una grosso incognita, ma ho comunque deciso di avventurarmi in questo viaggio per visitare El Nido e le meraviglie della natura che bagnano le coste dell’isola di Palawan.

Sconsiglio questa destinazione a chi sta per affrontare un primo viaggio in fai da te, mentre la consiglio a chi ha già apprezzato l’Asia e vuole  scoprirne un altro volto.

PRO

  • le meraviglie della Bacuit Bay (trovi tutto raccontato in El Nido viaggio in fai da te)
  • un’Asia più autentica della Thailandia, meno contaminata dallo “spirito occidentale”

CONTRO

  • molte ore di volo
  • lunghi spostamenti interni via terra (oppure costosi tramite voli interni)
  • è una vacanza “solo mare” e in caso di brutto tempo non troverai molto da fare

 

Altre idee su dove fare il Capodanno al mare e al caldo? Beh, restando in Europa abbiamo le Canarie (Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote) oppure, appena fuori Europa, l’Egitto (Sharm el-Sheik), dove dovremo rinunciare a qualche grado, ma troveremo sicuramente una piacevole temperatura.

Ho avuto la fortuna di visitare sia Tenerife che Sharm, ma non ne troverai racconti qui sul blog: sto dando priorità alle mete meno facili da organizzare in fai da te. In caso avessi domande scrivimi qui sotto nei commenti, su Instagram o alla mia pagina Facebook: sarà un piacere risponderti e aiutarti. 🙂

Capodanno al caldo fai da te: dove andare al mare

Articolo valutato 5.00 / 5 da 2 lettori

Valuta l'articolo:            


Se hai trovato informazione utili, potresti condividere questa pagina?
Ti ringrazio in anticipo! 🙂

FacebookWhatsAppTwitterPinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *